App al servizio delle mamme…

Le mamme che usano la tecnologia digitale

L’immagine delle mamme col proprio bimbo in braccio e lo smartphone in mano è molto frequente.

Mi rendo conto che non è la massima espressione poetica della maternità, ma è la rappresentazione di come la tecnologia mobile sia entrata a far parte delle ordinarie azioni quotidiane anche di chi, fino a poco tempo fa, pensava che ne avrebbe fatto a meno.

E non è detto che quest’ultima immagine sia meno tenera della prima. E’ solo più attuale.

La tecnologia, in tutti i suoi sviluppi ha sempre e solo avuto come scopo quello di alleviare le fatiche umane, e perché una mamma, che di fatiche ne sostiene a volontà, non dovrebbe usufruire degli aiuti che gli smartphone possono dare attraverso delle utili app?

Le App pre e post nascita

Cominciamo dalle applicazioni  che consentono di monitorare le fasi di tutta la gravidanza fino ai primi sei mesi di vita del neonato registrando la sua crescita fisica, e di conseguenza avere consigli specifici da esperti neonatologi con riferimento all’età  interessata:

IMamma è un’app tutta italiana. Utile fin dal momento in cui si decide di avere un bambino, per sapere quando è più probabile il concepimento, e poi fino al parto con una guida nutrizionale, psicologia e fisica.

La Mia Gravidanza fornisce un calendario per registrare vari eventi ed appuntamenti. E’ uno strumento per annotare i progressi del peso e funge da contatore delle contrazioni.

Gravidanza Sprout, ottima per controllare le settimane di gravidanza e sapere come si evolve il feto. L’app è divisa in tre sezioni principali, una per seguire i progressi del bambino, una con i consigli medici e una per segnare in un diario tutti gli appunti importanti.

Tra le app che accompagnano le neomamme ci sono quelle che durante l’allattamento aiutano a monitorare l’orario e la durata delle poppate, ricordando persino da quello seno far ricominciare la suzione del bambino. Ovviamente c’è la versione per chi ha scelto l’allattamento artificiale, che tiene conto delle quantità assunte, del peso preso dal neonato e così via.

Baby Pit Stop è l’app che aiuta a trovare i luoghi adatti a fare le soste per l’allattamento

Baby Daybook – Allatamento & Monitoraggio che tiene traccia della durata dell’allattamento, pompaggio latte, cambi pannolini, ore di sonno e altre attività quotidiane!

Allattamento, registro tiralatte, diario infantile l’app per monitorare l’allattamento al seno, tiralatte, allattamento con latte formulato, consumo di cibo solido, pannolini, ciclo del sonno, altezza, peso e molto altro.

Le app per la quotidianità

Termometro a temperatura corporea è un’utilissima applicazione  che misura la temperatura corporea misurando i battiti cardiaci. Per una mamma fuori casa uno strumento come questo può essere indispensabile per decidere se somministrare un antipiretico oppure no.

Di largo utilizzo sono le applicazioni che intrattengono i bambini con giochi educativi. Ci sono quelle per colorare le immagini dei loro personaggi preferiti, o incastrare le forme geometriche in appositi spazi, o riprodurre suoni attraverso strumenti musicali digitali.

Chi è costretto a portare con sé i figli in luoghi in cui ci sono interminabili file può apprezzare com’è  importante intrattenere un bambino che comincia a incapricciarsi perché si annoia. E avere la possibilità di farlo giocare senza portarsi dietro un intero contenitore porta giochi, ma semplicemente estraendo dalla borsa lo smartphone…fa la differenza.

Esempi di giochi di questo tipo sono Bimi Boo Kids – Games for boys and girls LLC; The Barn Of Kinder KidsBini BambiniTailmind

Importante per una mamma può essere trovare agevolmente aree giochi,parchi o eventi per portare i bambini e per questo c’è BabyOut.

 

Per le mamme che invece vogliono vestire i bambini scambiando quello che i figli non usano più c’è Armadio Verde.

 

Se una volta erano utili i consigli delle nonne e il confronto con le amiche già mamme, oggi sembra indispensabile l’uso delle app!!!!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy